Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2019

nuova stagione nuove speranze

Immagine
Cari apicoltori, dopo il doveroso riposo invernale faccio di nuovo capolino su questo mio diario, come l'ape sul predellino valuta se fare un primo giro per sgranchirsi le ali o attendere giornate più calde. Anche se, a dirla tutta, l'apicoltore in inverno non riposa per niente, anzi: rimessaggio e pulizia delle arnie, controllo del materiale, acquisto di quanto si prevede di utilizzare nella stagione apistica entrante... Insomma, abbiamo lasciato le pantofole inutilizzate in un angolo della casa! Viste le temperature più miti di questi giorni e la contemporanea fioritura del nocciolo, possiamo dire con sicurezza che è partita la nuova stagione: se volessimo fare una visitina troveremo molto probabilmente delle rosette di covata su qualche telaio. Probabilmente si tratta di una breve parentesi di bel tempo, in quanto è previsto un ritorno al freddo. Così, si consiglia di approfittare delle giornate relativamente calde, con temperature massime che arrivino almeno ai 12-…