Blocco deposizione

Oggi, sabato 22 aprile, ho ultimato la visita del mio apiario. La prima cosa che ho constatato in una visuale generale è che rispetto alle altre stagioni passate in questo periodo le famiglie pur essendo molto popolose e con buona importazione hanno meno propensione alla sciamatura. Sicuramente la causa è dovuta in parte al fatto che questi giorni sono a dir poco freschi: ieri mattina il termometro segnava 0 °C. Il lavoro che sto ultimando (un po' in ritardo devo dire) è quello di bloccare la deposizione separando la regina, ingabbiandola o se è il caso sopprimerla, per le caratteristiche scadenti che dimostra. Ho un esempio da raccontare di una famiglia che ho orfanizzato tempo fa: per due volte le api mi hanno prima tolto, facendola sparire, una cella reale che ho lasciato al momento dell'orfanizzazione; poi anche la cella aperta che avevo introdotto con un telaino di covata, e quest'oggi per il controllo di sfarfallamento, di nuovo nulla. In pratica per qualche motivo non meglio identificato, questa famiglia elimina le celle reali che trova impedendo la formazione di una nuova regina. Con questo voglio dire che se posticipavo la visita magari di molto, certo della buona riuscita, mi ritrovavo la famiglia fucaiola domandandomi poi il perché. Ribadisco il consiglio e non soltanto mio: bisogna visitare le famiglie e scrivere il più possibile ogni volta ciò che si vede.

Commenti

Post popolari in questo blog

regina fucaiola

profumo di acacia

Tra api e cimici...