telai abbandonati

Nel periodo di fine maggio, terminata l'azione naturale della sciamatura, possiamo dire che siamo giunti al termine del lavoro intenso che riguarda il mantenimento della famiglia intera poichè avviene l'importazione più importante di primavera.
Per l'apicoltore che vuole aumentare il proprio apiario,questo è il momento migliore per dividere le famiglie più forti approfittando di qualche cella reale in costruzione,o acquistando regine selezionate.

Oggi vorrei parlare di un argomento successomi per inesperienza al mio inizio come apicoltore fai da te.
Dopo aver smielato qualche melario del mio piccolo apiario, ho posizionato quest'ultimo a terra davanti agli alveari per la pulizia. Il risultato come potete immaginare è stato,api morte,telaini completamente rovinati,e peggio ancora dopo aver chiesto consiglio al dott.esp.ap. ho creato alle api l'istinto di saccheggio.
Perciò state attenti a non lasciare mai i telaini alla merciè delle api,perchè loro con questo istinto,tra le giornate calde e il periodo di scarsa importazione,trovano la famiglia più vulnerabile per saccheggiarla.
Questo argomento lo tratterò di nuovo più avanti con la stagione.

Commenti

Post popolari in questo blog

regina fucaiola

sacheggio

profumo di acacia